L’inaugurazione

Amici del Backgammon buongiorno.

Ieri, 15.dicembre abbiamo celebrato l’inaugurazione del

BACKGAMMON CLUN VERONA WBF.

Erano presenti 10 giocatori, con molti che si sono rammaricati di non poter partecipare per altri impegni concomitanti, visto il periodo pre-natalizio.

Abbiamo avuto la visita del Presidente della Polisportiva C.S.I. presso la quale ci appoggiamo logisticamente.

Durante la serata ho illustrato brevemente gli obiettivi e le attività che vorrei sviluppare.

Eccole nel dettaglio.

Ci incontreremo OGNI LUNEDI dalle 20:00 alle 23:30.

Prossimo incontro sarà LUNEDI 12 GENNAIO 2015.

Vi ricordo che il prossimo lunedì procederemo con l’iscrizione alla Polisportiva C.S.I. e al Backgammon Club; l’importo totale è di 50,00 euro (cinquanta) per tutto l’anno che scadrà il prossimo 30.settembre 2015, dei quali 15,00 andranno alla Polisportiva C.S.I., mentre il restante sarà a disposizione del BKG Club per le future necessità, gestito attraverso la contabilità della Polisportiva.

Ogni serata sarà così strutturata:

20:00 – 21:30      Corso gratuito per principianti con parte teorica e pratica

20:00 – 21:30      Gioco libero tra i partecipanti alla serata accoppiati liberamente.

21:30 – 22:00      Formazione del tabellone con tutti i presenti per gli incontri del CAMPIONATO SOCIALE INVERNALE che terminerà alla fine di marzo 2015.

22:00 – 23:30     Incontri previsti nel tabellone.

23:30                     Termine degli incontri e resoconto. Aggiornamento della classifica.

Ho proposto un “Campionato” invece che un normale torneo serale perché nella formula campionato “giocano sempre tutti”.

Facendo un banale paragone con la Coppa del Mondo di Calcio… la squadra che perde viene eliminato e “va a casa”… cioè non gioca più.

Nel Campionato di calcio, invece, tutte le suadre giocano lo stesso numero di partite gareggiando per la classifica a punti prevista su tutti gli incontri del calendario. Quindi giocano “tutti” dal primo all’ultimo… lo stesso numero di partite.

Sono certo che questa formula sarà di gradimento anche ai principianti, che potranno confrontarsi con i più esperti, ma anche gareggiare tra di loro, vedendosi crescere nel tempo, incontro dopo incontro.

Ovviamente, gli incontri si faranno con i presenti… mentre gli assenti… sono semplicemente assenti (quindi punti zero).

Spero di essere stato chiaro a sufficienza, ma dubito che scrivere poche parole possa rendere bene l’idea: sono certo, però, che sarà più facile applicarlo insieme piuttosto che tentare altre spiegazioni.

Vi auguro di trascorrere un Felice Natale ed un Prospero Anno 2015.